La filosofia della rivoluzione

La filosofia della rivoluzione

Gramsci, la cultura e la guerra europea

Maggi Michele,

Prezzo € 30,40

Prezzo di copertina € 32,00

Argomenti: filosofia,
Supporti disponibili Prezzo
La filosofia della rivoluzione - Cartaceo € 30,40

Andando dagli anni della formazione di Antonio Gramsci ai Quaderni, l’autore ritrova le costanti intellettuali di scritti legati alla contingenza politica, ma retti da una prospettiva filosofica radicale, quella che è stata riassunta nell’espressione “filosofia della rivoluzione”. In Gramsci si vuole comprendere «l’espressione culturalmente più significativa e politicamente più complessa del dramma rivoluzionario vissuto dall’intellettuale nel novecento. La vicenda spirituale del novecento, italiano ed europeo, attende ancora la compiuta catarsi del riconoscimento storico. Di tale riconoscimento lo studio di Gramsci, che di quella vicenda impersona il livello culturale più alto, si rivela a questo punto un passaggio essenziale» (dalla Premessa dell’autore).

Dettagli supporto

Supporto cartaceo (libro)

Pagine 248

ISBN 9788884984883

Anno 2008

Numero in collana 59