Inquisitori lombardi del Duecento

Inquisitori lombardi del Duecento

Benedetti Marina,

Prefazione di: Prosperi Adriano,

Prezzo € 23,80

Prezzo di copertina € 28,00

Supporti disponibili Prezzo
Inquisitori lombardi del Duecento - Cartaceo € 23,80

A partire dalla svolta repressiva della metà del Duecento, il volume affronta i principali nodi problematici della diffusione e del consolidamento dell’officium fidei in Lombardia attraverso l’analisi di casi ambigui di eretici che diventano inquisitori e di inquisitori che diventano santi. L’utilizzo della contabilità della repressione – ovvero dei libri dei conti conservati presso l’Archivio Segreto Vaticano – allarga la ricostruzione alle dimensioni quotidiane, oltre che politiche, del percussivo impegno antiereticale. Tra la fine del Duecento e gli inizi del Trecento la strutturazione progressiva della norma e della prassi dell’officium fidei coincide con la carriera di vertice di un frate Predicatore – divenuto papa Benedetto XI – il cui ruolo sarà centrale nella conclusione dei processi contro i principali eretici medievali.

Dettagli supporto

Supporto cartaceo (libro)

Pagine xviii-370

ISBN 9788884985064

Anno 2008

Numero in collana 66