Bibbia e scrittura letteraria tra <em>renovatio Ecclesiae</em> e Riforma cattolica in Italia nel Cinquecento

Bibbia e scrittura letteraria tra renovatio Ecclesiae e Riforma cattolica in Italia nel Cinquecento

Archivio italiano per la storia della pietà, XXXI

A cura di: Bertini Malgarini Patrizia, Pettinelli Rosanna, Vignuzzi Ugo,

Prezzo € 39,10

Prezzo di copertina € 46,00

Rivista: Archivio Italiano per la Storia della Pietà
Editore: Edizioni di Storia e Letteratura
Pagine: 440
ISBN: 9788893592055
Anno: 2018

Fondato da don Giuseppe De Luca come raccolta di testi non genericamente religiosi ma significativi di un incontro dell’uomo con Dio, l’«Archivio italiano per la storia della pietà» ha ripreso a essere pubblicato nel 1996 aprendosi a prospettive più ampie e non soltanto a quelle genericamente individuabili con la religione cattolica. Pubblica saggi che indagano il rapporto che l’uomo ha con l’Assoluto comunque inteso, nelle religioni monoteistiche come nelle altre religioni, dalle epoche più remote fino ai giorni nostri.
Numero monografico: in questa raccolta di saggi gli autori indagano la presenza degli echi biblici nella poesia religiosa d’età moderna, con particolare riferimento ai Salmi. Una indagine storicofilologica che sottolinea il riutilizzo del libro sacro in contesti letterari soprattutto nel delicato periodo della Controriforma.

Disponibile su Torrossa store