Paths in Free Will

Paths in Free Will

Theology, Philosophy and Literature from late Middle Ages to the Reformation

A cura di: Geri Lorenzo, Houth Vrangbaek Christian, Terracciano Pasquale,

Prezzo € 26,60

Prezzo di copertina € 28,00

Supporti disponibili Prezzo
Paths in Free Will - Cartaceo € 26,60
Paths in Free Will (PDF) - ebook € 22,40

Il volume prende in esame, con un approccio multidisciplinare, il dibattito in merito al libero arbitrio tra la fine del Medioevo e primi decenni del Cinquecento.
Specialisti di storia del pensiero, storia della teologia ed italianistica conducono il lettore attraverso un gruppo ristretto ma significativo di casi di studio: dalla poesia lirica in volgare del Medioevo italiano (Sara Ferrilli) a Francesco Petrarca (Lorenzo Geri); dalla riflessione di Lorenzo Valla (Mariangela Regoliosi) alla sistemazione del dibattitto del primo Umanesimo in Giannozzo Manetti (Stefano Baldassarri); per arrivare ad Erasmo da Rotterdam (Pasquale Terracciano, Christian Houth Vrangbæk) e Martin Lutero (Anders-Christian Jacobsen).
La storia secolare di uno dei nodi caratteristici del pensiero e della cultura occidentale è dunque affrontata concentrando l’attenzione nel passaggio dalla nascita dell’Umanesimo agli albori della Riforma. Seguire il dipanarsi del dibattito sul libero arbitrio permette, infatti, di affrontare da una prospettiva privilegiata sia testi notissimi, come l’erasmiano De Libero Arbitrio, che contributi meno noti ma altrettanto significativi.

***
This book examines the debate on the free will between the end of the Middle Ages and the first decades of the sixteenth century.
The volume takes an interdisciplinary approach. Scholars with different backgrounds analyze a significant group of case studies: from the medieval vernacular lyric poetry (Sara Ferrilli) to Francesco Petrarca (Lorenzo Geri); from Lorenzo Valla’s thought (Mariangela Regoliosi) to Giannozzo Manetti (Stefano Baldassarri); from Erasmus of Rotterdam (Pasquale Terracciano, Christian Houth Vrangbæk) to Martin Luther (Anders-Christian Jacobsen).
The chapters delve into the plurisecular history of this crucial issue of western culture by focusing attention on the transition from the birth of Humanism to the dawn of the Reformation. Following the unfolding of the debate on free will allows to explore from a pivotal perspective both well-known books, such as Erasmus’ Free Will, and lesser-known, but equally noteworthy, texts.

Dettagli supporto

Supporto cartaceo (libro)

Pagine xxii-170

ISBN 9788893594356

Anno 2020

Numero in collana 193