Manifesto dei conservatori (PDF)

Manifesto dei conservatori (PDF)

Prezzolini Giuseppe,

Introduzione di: Sangiuliano Gennaro,

«I nostri valori erano intelligenza, ragionamento, cultura, spirito. Le nostre scelte non rispecchiavano gli esempi dei genitori borghesi che ci davano i mezzi di vivere e di studiare. Anzi, erano completamente opposte ad essi ed ai loro pregiudizi religiosi, sociali e storici. (…) Fummo contestatori cinquant’anni prima che nascesse questa parola». Prima ancora che saggio politico, il Manifesto di Prezzolini è per noi oggi un testo eminentemente autobiografico. Un documento di critica e di autocritica, che mentre racconta il farsi etico-civile di una coscienza e di una generazione intera di intellettuali, ripercorre di, fatto – dall’interventismo, al fascismo, ai caratteri di lungo corso del costume nazionale – le vicende centrali del nostro Novecento.

 

Disponibile su Torrossa store

Dettagli supporto

Supporto digitale (download)

Pagine xxviii-116

ISBN 978-88-6372-726-5

Anno 2014

Numero in collana 105

Sommario articoli

PDF Sommario (gratuito)

Scarica pdf

PDF Introduzione

€ 4,40 Acquista

PDF Indice dei nomi (gratuito)

Scarica pdf