Duccio Tongiorgi

docente all’Università di Genova, si è tra l’altro occupato a lungo della cultura italiana dell’Illuminismo e dell’età napoleonica (Nelle grinfie della storia, Pisa 2003). Ha studiato gli insegnamenti letterari nell’Università del Settecento (L’eloquenza in cattedra, Bologna 1997), curato l’edizione degli scritti accademici di Vincenzo Monti (Pisa 2002), promosso ricerche sui rapporti tra reti diplomatiche e espressione letteraria (Diplomazia e comunicazione letteraria nel secolo XVIII: Gran Bretagna e Italia, Roma 2017).