L'ontologia della materia

L'ontologia della materia

Giordano Bruno tra Otto e Novecento. Seconda edizione

Oliva Luca,

Prezzo € 27,20

Prezzo di copertina € 32,00

Per mezzo di un’analisi dettagliata e coerente che ad oggi manca, L’ontologia della materia ricostruisce le più significative interpretazioni della filosofia di Giordano Bruno (in particolare del De la causa, principio et uno ) nella contemporaneità. Abbracciando un periodo di circa due secoli, a partire dal Bruno di Schelling del 1802, attraverso il positivismo italiano e Dilthey, l’autore traccia il percorso bruniano che sfocia ai giorni nostri in una molteplicità di campi, dalla cosmologia alla logica, dalla storia alla semiotica.

Dettagli supporto

Supporto cartaceo (libro)

Pagine lii-252

ISBN 9788893594165

Anno 2020

Numero in collana 191