Lo stile

Lo stile

Demetrio,

A cura di: Marini Nicoletta,

Prezzo € 40,80

Prezzo di copertina € 48,00

Supporti disponibili Prezzo
Lo stile - Cartaceo € 40,80

Nell'antichità il Perì hermenéias (De elocutione in latino, Lo stile in italiano) era attribuito a Demetrio Falereo, il successore di Teofrasto alla guida del Liceo, e tale è l'indicazione d'autore che si trova nei manoscritti pervenutici. In verità, una piccola nota marginale solleva un elemento di dubbio e l'umanista Pier Vettori si impegnò in una riflessione sul problema: alla fine però rimase attestato sull'attribuzione tradizionale, che solo con la filologia moderna fu dimostrata indubitabilmente falsa. Nel Novecento le edizioni critiche di L. Radermacher (1901) e di W. Rhys Roberts (1902, 1953), poi i saggi di D.M. Schenkeveld (1964) e di G. Morpurgo Tagliabue (1980), che hanno riaperto con vivacità il dibattito sulla posizione di "Demetrio" (chiunque sia, talvolta definito "pseudo-Demetrio") nel panorama della dottrina stilistico-retorica antica e moderna. I problemi della datazione e dell'identità di Demetrio sono resi ancor più ardui dalla scarsità di testi retorici di età ellenistica conservati. L'intrigante trattato è stato recentemente oggetto di un'importante edizione critica con note di commento di Pierre Chiron (1993), ma mancava una traduzione italiana con commento sistematico. In questo volume, al testo greco (basato sostanzialmente su quello stabilito da Chiron) si affiancano una nuova traduzione e un commento puntuale, attento sia alle vexatae quaestiones relative alla cronologia e alla paternità dell'opera, sia all'articolazione e al significato della peculiare quadripartizione dei genera dicendi che essa presenta e al confronto con il tessuto linguistico e le problematiche culturali della prima età imperiale, nella quale vari indizi invitano a collocarla.

Dettagli supporto

Supporto cartaceo (libro)

Pagine x-354

ISBN 9788884983527

Anno 2007

Numero in collana 4