«Interstizi»

«Interstizi»

Culture ebraico-cristiane a Venezia e nei suoi domini dal Medioevo all'Età moderna

A cura di: Israel Uwe, Jütte Robert, Mueller Reinhold C.,

Prezzo € 70,30

Prezzo di copertina € 74,00

Supporti disponibili Prezzo
«Interstizi» - Cartaceo € 70,30

Questo volume contiene diciotto contributi ad un convegno dedicato al tema dei rapporti tra maggioranza cristiana e minoranza ebraica a Venezia e nei suoi domini di Terraferma e dello 'Stato da mar' tra tardo Medioevo e prima epoca moderna. Venezia cattura sempre gli interessi degli studiosi in questo campo per la fama del suo ghetto (1516). Qui si è voluto iniziare molto prima del ghetto e finire molto oltre in modo da poter enfatizzare l’importante ruolo di comunità e insediamenti ebraici nei domini veneziani sulla terraferma italiana e nelle colonie ad est, dove da secoli risiedevano molti ebrei. La natura innovativa della raccolta deriva non solo dall’ampiezza delle ricerche riportate, ma dal tentativo di focalizzare su quegli 'interstizi' che davano, nello spazio e nel tempo, occasioni di interazione tra cristiani ed ebrei al di fuori dei soliti ambiti istituzionali e di costruzione di particolari identità sociali. Al volume è premessa l’edizione di una lettera del cardinale Bessarione, legato pontificio, diretta al doge nel 1463 che esprime questi concetti, sottolineando il diritto degli ebrei di stare ed operare in mezzo ai cristiani nei territori veneziani.

Disponibile su Torrossa store

Dettagli supporto

Supporto cartaceo (libro)

Pagine 604

ISBN 9788863721546

Anno 2010

Numero in collana 5