Il Settecento negli studi italiani

Il Settecento negli studi italiani

Problemi e prospettive

A cura di: Postigliola Alberto, Rao Anna Maria,

Prezzo € 63,75

Prezzo di copertina € 75,00

Supporti disponibili Prezzo
Il Settecento negli studi italiani - Cartaceo € 63,75

Il volume raccoglie gli Atti del Convegno tenutosi a Siracusa nel giugno 2004 per i venticinque anni della Società Italiana di Studi sul secolo XVIII. I contributi dei relatori, tra i maggiori specialisti degli studi sul periodo, affrontano alcuni dei principali temi delle ricerche italiane sul Settecento europeo, messi a confronto con gli studi francesi e anglosassoni: il cosmopolitismo e l’universalismo, presentati e discussi sul piano storico, filosofico, giuridico; il rapporto tra cultura e politica negli studi storici e letterari; le teorie e le pratiche scientifiche, con particolare riferimento alle scienze della terra e alle catastrofi sismiche; il consumo culturale, in ambito artistico e musicale; le fonti e le edizioni critiche di testi settecenteschi. Si offre così un aggiornato bilancio dei problemi messi a fuoco dalle ricerche sul Settecento condotte in vari ambiti disciplinari, mettendo a confronto i loro diversi approcci e le loro prospettive future.

Dettagli supporto

Supporto cartaceo (libro)

Pagine xviii-534

ISBN 9788863721652

Anno 2010

Numero in collana 13