Il Settecento e la religione

Il Settecento e la religione

A cura di: Delpiano Patrizia, Formica Marina, Rao Anna Maria,

Prezzo € 40,80

Prezzo di copertina € 48,00

Letto da alcuni studiosi come il momento fondativo della laicità, da altri soltanto come fase di cauto rinnovamento delle idee e delle istituzioni religiose, il Settecento presenta spinte contraddittorie: da un lato, la difesa della tolleranza religiosa; dall’altro, la riproposizione di forme dogmatiche delle fedi o addirittura atteggiamenti di fanatismo. Prendendo atto di tali letture contrastanti e tenendo conto delle profonde trasformazioni del secolo, il volume intende soffermare l’attenzione sui rapporti reciproci tra questi cambiamenti e la sfera religiosa.

Disponibile su Torrossa store

Dettagli supporto

Supporto cartaceo (libro)

Pagine x-478

ISBN 978-88-9359-221-5

Anno 2018

Numero in collana 35