La carriera di Giovanni Aurispa al servizio della curia

La carriera di Giovanni Aurispa al servizio della curia

Da Eugenio IV a Callisto III

Gualdo Rosa Lucia,

Prezzo € 18,05

Prezzo di copertina € 19,00

Giovanni Aurispa (1376-1459), siciliano, formatosi a Napoli sotto Martino II, fu uno dei primi viaggiatori verso l’Oriente, nonché fine conoscitore della lingua greca che insegnò a Lorenzo Valla. Professore di greco nel 1425 presso lo Studio fiorentino, traduttore dal greco, scopritore durante il Concilio di Basilea di sconosciuti testi latini, visse presso la corte della famiglia d’Este a Ferrara, ma ebbe modo di muoversi tra Napoli, Roma e Firenze, dove tra l’altro partecipò al Concilio. Fino a oggi sono rimasti nell’ombra i suoi rapporti con i pontefici, di cui in alcune circostanze si dichiara segretario: il libro di Lucia Gualdo Rosa ricostruisce, attraverso la pubblicazione di documenti inediti conservati presso l’Archivio Vaticano e presso l’Archivio di Stato di Roma, la carriera ecclesiastica di Aurispa.

Dettagli supporto

Supporto cartaceo (libro)

Pagine x-146

ISBN 9788893594882

Anno 2020

Numero in collana 14