Carteggio

Carteggio

1938-1974

Mondadori Alberto, Palazzeschi Aldo, Mondadori Arnoldo,

A cura di: Diafani Laura,

Prezzo € 49,30

Prezzo di copertina € 58,00

Supporti disponibili Prezzo
Carteggio - Cartaceo € 49,30

Vera miniera di notizie circa genesi e vicende delle opere palazzeschiane, le lettere scambiate nell’arco di quasi quarant’anni da Aldo Palazzeschi con la Casa Mondadori e, dal 1958, con Il Saggiatore, consegnano il dietro le quinte del lavoro editoriale, permettendo di seguire passo passo i manoscritti dal tavolo dello scrittore alle scrivanie di Arnoldo e di Alberto Mondadori e dei loro più insigni collaboratori, da Cesare Zavattini a Indro Montanelli, da Salvatore Quasimodo a Vittorio Sereni. E mentre getta luce su momenti poco noti della storia editoriale di Palazzeschi, il carteggio la illumina anche quale vicenda paradigmatica della politica del «grande Arnoldo» e quale parabola esemplare della letteratura italiana del Novecento: lo scrittore che muove i primi passi a inizio secolo pubblicando a proprie spese libri d’avanguardia che nessuno gli ha voluto stampare; conquista larga fama negli anni Venti e Trenta sotto un buon editore artigiano, con reciproco vantaggio; poi s’indirizza, inizialmente controvoglia e per mero calcolo, verso il più solido editore italiano; infine, si innamora della cordiale efficienza della sua potente macchina industriale.

Dettagli supporto

Supporto cartaceo (libro)

Pagine liv-366

ISBN 9788884983589

Anno 2007