Carteggio

Carteggio

1909-1915

Prezzolini Giuseppe, Slataper Scipio,

A cura di: Storti Anna,

Prezzo € 39,10

Prezzo di copertina € 46,00

Supporti disponibili Prezzo
Carteggio - Cartaceo € 39,10

Il carteggio che Giuseppe Prezzolini e Scipio Slataper intrattennero negli anni della loro collaborazione alla «Voce», tra il 1909 e il 1913, è ancora in larga parte inedito. Nell'Epistolario di Slataper, curato da Giani Stuparich (Mondadori, Milano 1953), sono state pubblicate (non sempre integralmente) circa cinquanta lettere dello scrittore triestino a Prezzolini. Qualche ulteriore messaggio, rinvenuto in seguito, venne occasionalmente pubblicato in altre sedi. La corrispondenza di Prezzolini all'amico, che è custodita presso l’Archivio di Stato di Trieste, invece, non è mai stata pubblicata. Il carteggio è molto importante per chi sia interessato a ricostruire la vita, le vicende e il ruolo della «Voce» nel quadro della cultura del primo Novecento. Attraverso il dialogo tra i due amici, è possibile comprendere meglio alcuni aspetti delle travagliate vicende interne della rivista fiorentina, dei rapporti tra i vari collaboratori, che esprimevano talora linee politiche e culturali diverse e, per questo, ebbero molte occasioni di dibattito acceso e di scontro. Molte lettere di Prezzolini consentono, infatti, di chiarire le ragioni dei contrasti interni alla rivista e contribuiscono altresì a mettere in luce la complessa personalità del suo fondatore. Esse testimoniano, inoltre, il sentimento profondo di amicizia e di stima reciproca stabilitosi subito tra i due interlocutori, che spiega la confidenza e la schiettezza con cui Prezzolini parlava a Slataper, inusuale nei carteggi con altri collaboratori.

Dettagli supporto

Supporto cartaceo (libro)

Pagine xxxviii-302

ISBN 9788863722802

Anno 2011