Maria Luisa Doglio

professore emerito, già ordinario di Letteratura italiana nella Facoltà di Lettere di Torino, si è occupata in particolare di letteratura del Rinascimento, di scrittura epistolare e letteratura religiosa. Per le Edizioni di Storia e Letteratura è autrice di «Scrivere di sacro». Forme di letteratura religiosa dal Duecento al Settecento (2014) e, con Manlio Pastore Stocchi, di Rime degli Arcadi I-XIV 1716-1781. Un repertorio (2013).